Che cos'è la terapia della gestalt?

La terapia della gestalt è nata negli Stati Uniti negli anni '40 dalle intuizioni dello psicoanalista tedesco Frederick Perls, di sua moglie Laura e di un gruppo di intellettuali americani tra cui Paul Goodman e Isadore From. Sviluppata come una revisione della psicoanalisi, la terapia della gestalt è una psicoterapia olistica centrata sul corpo che si concentra sulla totalità della persona, usando un approccio non autoritario e non interpretativo.

Che cosa significa "gestalt"?

La parola "gestalt" (di origine tedesca) si riferisce a un "intero, configurazione, modello o forma" ed esprime un concetto chiave per la terapia della gestalt: gli esseri umani funzionano come un intero, un tutto e si definiscono nella continua ed inevitabile interazione con il contesto ambientale e sociale. L'individuo e l'ambiente sono quindi visti come dipendenti. Nella nostra unicità individuale, ognuno di noi si configura in relazione al proprio ambiente, forma e modella la propria esperienza.

Come lavoro?

La terapia della gestalt è come un viaggio alla scoperta di se stessi: attraverso la relazione terapeutica, il mio obiettivo come terapeuta è quello di esplorare il modo in cui dai forma al tuo mondo, come reagisci e rispondi alla tua situazione di vita e come le situazioni passate e presenti incidono sul tuo processo di configurazione del qui e ora. Attraverso il dialogo e le tecniche esperienziali, focalizzerai la tua attenzione sulle sensazioni del corpo e sui sentimenti, al fine di accrescere la tua consapevolezza di ciò che è dominante nel momento presente. Ti aiuterò a riconoscere e incontrare quegli aspetti della tua esperienza che tendono ad essere fuori dalla consapevolezza o nello sfondo, ma che possono continuare a interferire con il tuo funzionamento psicologico come sentimenti o bisogni inespressi.

© 2018 by Sara Basso-Moro, PhD. P.IVA: 02589770227. N.Albo: 1090. Proudly created with Wix.com

Questo sito è stato creato con la piattaforma
.com
. Crea oggi il tuo sito web.
Inizia ora